Anticorpi anti-Parotite

Gli anticorpi anti-parotite sono degli anticorpi, misurabili nel sangue, che servono a fare diagnosi di parotite.

La parotite, chiamata anche orecchioni è una malattia infettiva epidemica causata da un virus appartenente al gruppo dei Paramyxovirus, la cui caratteristica primaria è la tumefazione (ingrossamento) delle ghiandole salivari, ed in particolari delle ghiandole parotidi, poste dietro e al di sotto dei padiglioni auricolari. L’aspetto visivo di guance gonfie che ne consegue giustifica il nome di orecchioni.

Il contagio della parotite avviene per contatto diretto da persona a persona, e i sintomi principali sono la febbre, a volte con brividi, astenia (stanchezza con malessere generale) e l’ingrossamento delle ghiandole parotidi, con dolore e difficoltà nella masticazione e nella deglutizione. Fortunatamente al giorno d’oggi esiste un vaccino, che si somministra nei bambini a 12 mesi di età in due dosi ripetute ad un mese di distanza l’una dall’altra.

Il vaccino può essere effettuato anche dagli adulti, mentre non è consigliato in persone immunodepresse o che in donne in gravidanza.

La diagnosi di parotite si effettua, oltre che con l’analisi clinica, tramite il dosaggio degli anticorpi anti parotite. La ricerca degli anticorpi anti parotite può avvenire con tecnica classica o con test di ELISA  (enzyme-linked immunosorbent assay).

Le tecniche classiche di rilevazione degli anticorpi (fissazione del complemento, inibizione dell’ emoagglutazione, emolisi su gel) sono meno sensibili della tecnica ELISA. Il test ELISA permette di rilevare, mediante un solo campione di siero, le IgM (immunoglobuline di tipo M) fino a circa 40 giorni (12-120) dal momento dell’infezione; nel sospetto di una meningite parotitica, la determinazione del rapporto delle IgG (immunoglobuline di tipo G) tra liquor e siero può essere di aiuto (è significativo se maggiore di 4).  

Anticorpi anti-Parotite
Vota questo articolo

Tags:

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami

Copyright Esamievalori.com 2018

Log in with your credentials

Forgot your details?